Family Group Conference

Il CEDis “La Camelia” si avvale anche dello strumento “Family Group Conference”, processo relazionale, accompagnato – da una figura denominata facilitatore – nel quale la famiglia allargata assume decisioni ed elabora interventi a favore di bambini e ragazzi che si trovano a vivere una situazione di difficoltà che rende necessaria la predisposizione di un Progetto di tutela e cura per proteggerli e garantire il loro benessere.

Il metodo si avvale anche della figura dell’advocacy che si definisce come il portavoce del minore, in quanto, nel corso della riunione, ha il compito di esprimere il pensiero del ragazzo così com’è, senza alcun tipo di interpretazione personale.

Le Family Group Conferences abbracciano un approcio di tipo partecipativo, sono centrate sui punti di forza della famiglia, rispettano la cultura familiare, promuovono processi di empowerment e sono focalizzate sulla ricerca di soluzioni.

Detto in altre parole sono un incontro strutturato nel quale i partecipanti (membri della famiglia, altre persone significative legate al nucleo familiare, operatori dei servizi), interessati al problema e motivati nell’ affrontarlo, si riuniscono per decidere insieme come affrontare i problemi presenti e cercare soluzioni utili a contrastare le difficoltà che minacciano il benessere del minore.